Archivio mensile:giugno 2015

Dollaro in apprezzamento, svolta tassi sempre più probabile

Ieri il dollaro si è apprezzato ampiamente raggiungendo i massimi della scorsa settimana. Sul perché la valuta verde abbia vissuto un simile rafforzamento non ci sono grandi dubbi, visto e considerato che le dichiarazioni di Powell (membro votante della Fed) sono state improntate all’ottimismo, affermando di fatti che oggi è possibile vedere una probabilità del 50% circa che i miglioramenti dell’economia USA siano tali da indurlo a votare per un rialzo dei tassi a settembre, cui potrebbe seguirne un altro a dicembre. Continua a leggere

Euro, nuovi aggiornamenti sulla crisi greca

Una cosa sembra essere certa. Le negoziazioni con la Grecia sembrano essere arrivate alla stretta finale, con i creditori hanno presentato una loro proposta durante un vertice fra il Presidente della Commissione Europea, il Presidente dell’Eurogruppo e il Primo ministro greco. Quel che non è certo è l’esito di tale ultima fase di negoziazione. Continua a leggere