Archivio mensile:marzo 2016

Opzioni binarie sul dollaro, cosa aspettarsi dalla Fed?

La Federal Reserve ha deliberato una breve pausa nella sua corsa al rialzo dei tassi di interesse di riferimento, con l’impressione che tale momento di stand by sia condizionato soprattutto dal deterioramento dello scenario economico finanziario (e socio politico) globale, piuttosto che da elementi endogeni.

Di fatti, sul fronte americano è facile riscontrare come il miglioramento dei dati sia oramai in corso da diverso tempo, con l’obiettivo della piena occupazione che appare essere piuttosto vicino, e con la dinamica dell’inflazione che risulta essere in ulteriore accelerazione. Continua a leggere

quantitative easing

Quantitative easing BCE, ecco cosa si attendono gli analisi JP Morgan

Tra le tante notizie deludenti in ambito macro, quella relativa alla variazione dei prezzi al consumo sembra essere quella maggiormente distante rispetto ai target BCE: l’inflazione della zona euro a gennaio è infatti stata rivista al ribasso al +0,3% su base annua dal +0,4% preliminare, contro stime degli analisti pari a una conferma del dato preliminare. E sebbene rispetto al +0,2% di dicembre c’è comunque stata una lieve accelerazione, è su base mensile che i dati sono più negativi: -1,4%. Continua a leggere