Archivio tag: stati uniti

Trading Dollaro, cresce la fiducia dei consumatori

Negli Stati Uniti i dati pubblicati qualche giorno fa hanno visto un significativo aumento della fiducia dei consumatori, che è risultato essere particolarmente marcato nel corso del mese di dicembre. L’indice elaborato dalla Conference Board – nella sua ultima elaborazione dello scorso anno – è salito, infatti, ai massimi dall’agosto 2001 passando dai 109,4 punti di novembre a 113,7 punti e superando così il consenso di 109,0 punti, formulato dagli analisti internazionali. Continua a leggere

Azionario USA, prosegue il periodo positivo

Continua il buon periodo del mercato azionario USA, e si conferma il contesto positivo per il listino statunitense, con i principali indici che rinnovano i massimi assoluti: la contemporaneità nel raggiungimento di tali livelli non si registrava dal 1999. Permane, dunque, la propensione al rischio, sostenuta dall’effetto Trump, sulle attese che i tagli fiscali e l’aumento della spesa pubblica producano importanti ripercussioni sugli utili societari, nonostante il deciso rafforzamento del dollaro. La salita, che caratterizza l’attuale movimento, si conferma però particolarmente ripida e il contesto di elevato ipercomprato potrebbero lasciare spazio a fisiologiche prese di beneficio nel breve periodo. Continua a leggere

Elezioni presidenziali USA, ecco che cosa potrebbe capitare

L’8 novembre 2016 sono in programma le nuove elezioni americane per eleggere il nuovo presidente degli Stati Uniti, rinnovare tutta la Camera (435 seggi) e un terzo del Senato (34 su 100 seggi). L’esito del voto di novembre è evidentemente più rilevante per lo scenario geopolitico piuttosto che per quello economico, con il nuovo presidente che potrebbe pertanto impattare in misura più significativa sul fronte delle relazioni internazionali, piuttosto che sul fronte della gestione delle politiche economiche interne, dove il potere del presidente è mediato dal Congresso. Continua a leggere